Responsabile della Funzione Tecnica-Impiantistica - Direzione Tecnica AMA S.p.A.


AMA S.p.A. ricerca un Responsabile della Funzione Tecnica-Impiantistica da inserire nella propria organizzazione.

  • Profilo ricercato: Quadro
  • Contratto di riferimento: Ccnl Utilitalia Servizi Ambientali
  • Durata: a tempo indeterminato

Termine ultimo di presentazione della candidatura: 30 giugno.

La figura professionale richiesta è chiamata a svolgere un ruolo di Responsabilità nell’ambito delle principali attività riconducibili al sistema impiantistico di AMA S.p.A, attraverso una visione completa dell’intero processo di gestione dei rifiuti consentendogli di ottimizzare i processi da un punto di vista di Impatto Ambientale ed economico. Nello specifico il Tecnico Impianti è esperto nella gestione degli impianti di rifiuti urbani ed è in grado di gestire impianti di trattamento e smaltimento rifiuti secondo una modalità integrata, razionale ed orientata alla Sostenibilità Ambientale. Il Tecnico Impianti deve possedere un approccio ecologico, orientato alla Sostenibilità Ambientale, conoscere il ciclo integrato dei rifiuti urbani, conoscere i processi, i metodi, le tecniche e gli strumenti di trattamento dei rifiuti urbani, i principali riferimenti legislativi e normativi in materia di Ambiente e Territorio e i principi comuni della legislazione vigente in materia di Sicurezza sul Lavoro.

In particolare, deve occuparsi di:

  • Gestire e assicurare la verifica dei flussi complessivi dei rifiuti indifferenziati e differenziati provenienti dalla raccolta, sia in ingresso che in uscita dagli impianti gestiti anche per via del sistema anagrafe rifiuti, MUD, SISTRI e Consorzi di Filiera.
  • Assicurare l'ottimizzazione della rete di contratti con i fornitori esterni per le attività di trattamento, smaltimento, selezione e recupero a garanzia delle condizioni di funzionalità degli impianti ed aggiornare la platea dei destini necessari al fabbisogno di ricezione e conferimento sia in condizioni pianificate che emergenziali previa apposita contrattualistica e le procedure autorizzative necessarie allo scopo.
  • Adempiere, nell'ambito delle deleghe attribuite, agli obblighi in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, nel rispetto della normativa vigente.
  • Monitorare il corretto funzionamento degli impianti e dello svolgimento dei processi di trattamento nel rispetto delle norme in materia e protocolli IPPC (Integrated Pollution Prevention and Control - Direttiva 96/61/CE - Disciplina in materia di prevenzione e riduzione integrata dell'inquinamento).
  • Coadiuvare le strutture competenti in fase di progettazione e realizzazione degli impianti.

Il profilo ricercato deve inoltre dimostrare di possedere le capacità di: relazione con tutte le figure professionali aziendali, di problem solving, programmazione, gestione dei team, orientamento al risultato, adattabilità/flessibilità.

Requisiti obbligatori richiesti per la Ricerca:

  • Possesso di consolidata esperienza professionale (almeno 15 anni), nel settore specifico presso aziende di primaria importanza a livello nazionale e/o internazionale, di cui 5 anni nel ruolo di Responsabile della funzione;
  • Possesso di diploma di Laurea ad indirizzo tecnico o economico.
torna all'inizio del contenuto