Il tuo quartiere non è una discarica, raccolte 350 tonnellate di rifiuti ingombranti

Domenica 14 dicembre, raccolte circa 350 tonnellate di rifiuti ingombranti nell’ultimo appuntamento dell’anno con la campagna Il tuo quartiere non è una discarica. Nel corso  degli otto appuntamenti del 2008 l’iniziativa, organizzata da AMA in collaborazione con il TGR Lazio, ha permesso di raccogliere complessivamente quasi 2400 tonnellate di rifiuti ingombranti, il 70% dei quali avviati al recupero.

Nel corso della mattinata di domenica 14, nei 10 municipi dispari della città, AMA ha messo a disposizione 10 ecostazioni (postazioni mobili allestite per l’occasione) e 5 strutture fisse aziendali
(2 Isole ecologiche e 3 Centri di Raccolta) presso le quali è stato possibile raccogliere circa 350 tonnellate di rifiuti ingombranti (reti, materassi, lavatrici, computer, frigoriferi, televisori, stampanti, sedie e mobili vari). AMA provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica (legno, vetro, plastica, metalli ecc) tutti i rifiuti riciclabili raccolti che saranno poi avviati al recupero.

Nei due Municipi pari in cui è attiva la raccolta porta a porta sono state eccezionalmente allestite delle ecostazioni  mobili:

  • Municipio XII (Decima)- piazzale Ezio Tarantelli
  • Municipio XVI (Massimina)- Via Ildebrando della Giovanna

Nelle ecostazioni di piazza Vittorio (Municipio.I), Piazzale Clodio (Municipio .XVII) e Largo Sacconi (Municipio.XIX) è stato possibile anche consegnare alla Rete delle Ciclofficine Popolari vecchie biciclette usate che saranno rimesse a punto e successivamente restituite alla cittadinanza attraverso iniziative ludico-culturali.
La campagna Il tuo quartiere non è una discarica tornerà nella primavera del 2009.

Pubblicato il 15/12/2008
torna all'inizio del contenuto