Settimana dei Cimiteri Storici Europei: "Ciak! Si gira al Verano"

Una “tre giorni” di iniziative dedicate al mondo del cinema, del teatro e delle arti visive, il tutto attraverso le vite e le storie dei personaggi illustri che riposano al Verano. Con la manifestazione “Ciak! Si gira al Verano”, in programma dall’1 al 3 giugno, Ama-Cimiteri Capitolini aderisce alla “Settimana dei Cimiteri Storici Europei”, promossa dal 28 maggio al 3 giugno da ASCE (Association of Significant Cemeteries in Europe). L’iniziativa si inserisce nel programma di eventi patrocinati dalla Comunità Europea per celebrare il 2018 come Anno Europeo del Patrimonio Culturale.

Il Verano, con i suoi tesori artistici e con le sepolture di centinaia di personaggi illustri del mondo artistico, storico, letterario, musicale, cinematografico è un vero e proprio museo all’aperto nel cuore della Capitale. Proprio per questo il Cimitero Monumentale ospiterà nel week end della Festa della Repubblica una serie di eventi culturali incentrati sugli artisti e sulle personalità che hanno dato lustro alla storia di Roma e d’Italia. Il programma di iniziative si aprirà nel pomeriggio di venerdì 1 giugno (ore 17) con la presentazione, presso la Sala Mater Admirabilis, del libro “Il Verano: Paradiso degli artisti” (Edizioni Ponte Sisto, 2017). A margine della presentazione verrà effettuata la visita guidata “Compagni di Viaggio”, condotta dall’attore Armando Ottaiano (co-autore del volume, insieme a Rolando Galluzzi). Il percorso verrà ripetuto anche nelle giornate del 2 e 3 giugno alle ore 12.
Nelle stesse giornate i visitatori potranno poi partecipare ad altre due “Passeggiate tra i ricordi”: “Roma e le storie del Cinema” (sabato 2 giugno ore 10), itinerario che ripercorre alcune tappe fondamentali della storia del cinema italiano alla scoperta di registi, attori, sceneggiatori, ecc ; “Arti visive e decorative” (domenica 3 giugno ore 10),  in cui vengono raccontati i preziosi tesori custoditi all’interno del Cimitero Monumentale.

La rassegna si concluderà domenica 3 giugno con un omaggio al cinema italiano e, in particolare, a Roberto Rossellini, in occasione del 41° anniversario della scomparsa. Il maestro del neorealismo, le cui spoglie riposano in una cappella all’interno del  Verano,  verrà infatti ricordato alle ore 16.30 presso la Sala Mater Admirabilis con la proiezione del film “Celluloide”, di Carlo Lizzani, che ricostruisce la genesi del capolavoro “Roma Città Aperta”. 

Per le info e per la prenotazione (obbligatoria) alle visite guidate e all’evento cinematografico si può contattare la Segreteria Organizzativa al numero 3484051592 (9.30-14 e 15-18).

Partecipazione gratuita a tutte le iniziative, fino ad esaurimento posti.  Programma completo su www.cimitericapitolini.it

 

Pubblicato il 31/05/2018
torna all'inizio del contenuto